Informativa

Informativa ai clienti articolo 13 del codice in materia di protezione dei dati personali – decreto legislativo 30/06/2003, n. 196

Per il Casinò di Sanremo l’attenzione per la riservatezza, il carattere confidenziale e la protezione dei dati personali dei Clienti rappresentano da sempre una priorità assoluta. Ciò premesso, in ossequio al disposto dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 196/2003 (nel seguito, per brevità, anche “codice della privacy”), forniamo ai Signori clienti la presente Informativa, descrittiva dei seguenti elementi del Trattamento.


Come raccogliamo i dati, perché li trattiamo?

I dati personali dei Signori Clienti vengono raccolti presso l’Interessato in occasione del rilascio e dei successivi utilizzi del documento di ingresso ovvero tramite il sistema di videosorveglianza interno a circuito chiuso. Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, per le finalità, esplicite e legittime, che indichiamo qui di seguito:
  1. adempiere agli obblighi assunti dalla Gestione del Casinò Municipale di Sanremo in forza del contratto di servizi concluso a richiesta dell’Interessato ed esercitare i correlativi diritti, in ossequio alle Condizioni Generali di Contratto esposte al pubblico. Il conferimento dei dati personali per le finalità di svolgimento della normale gestione operativa è necessario alla stessa; l'eventuale rifiuto di fornirli potrà dar luogo all’impossibilità di eseguire una o più prestazioni convenute, o all’impossibilità di stipulare nuovi rapporti contrattuali.
  2. Adempiere agli obblighi stabiliti dalla normativa antiriciclaggio (D. Lgs. 231/07 e successive modifiche ed integrazioni) e dal Regolamento del Corpo Speciale di Controllo del Comune di Sanremo (Deliberazione del Consiglio Comunale n. 231 del 12 dicembre 1988 e n. 86 del 29 marzo 1989) e, più in generale per ogni finalità strettamente funzionale all’adempimento di obblighi normativi, previsti da leggi, decreti, regolamenti e/o da altri atti ad essi equiparati, nonché dalla normativa comunitaria. In questo caso il conferimento dei dati è obbligatorio ed il rifiuto di fornirli comporterà l’impossibilità di instaurare rapporti con la Gestione del Casinò Municipale.
  3. Controllare e verificare gli accessi alla Casa da Gioco, garantire la sicurezza dei luoghi, delle persone e del patrimonio, nonché la regolarità dell’attività di gioco. Il trattamento svolto mediante videosorveglianza è strettamente limitato alle finalità indicate, svolto in armonia alle disposizioni del Garante, ed è eseguito da un numero individuato e allo scopo designato, circoscritto e limitato di soggetti incaricati del trattamento, appartenenti all'Area controllo sulle attività di gioco. Le immagini riprese vengono quotidianamente cancellate, salvo quelle eventualmente archiviate, che vengono conservate per il tempo tecnicamente necessario ad adempiere alle disposizioni impartite dalle Autorità competenti.
  4. Offrire ai soli Clienti aventi diritto, secondo l’insindacabile giudizio della Gestione e nel rispetto dei regolamenti interni, l’erogazione dei servizi di ristorazione ed ospitalità alberghiera. I dati così raccolti saranno oggetto di trattamento e comunicazione alle strutture convenzionate, che li tratteranno nella qualità di Titolare autonomo del trattamento. Anche in questo caso il conferimento dei dati personali necessari alla suddetta finalità non è obbligatorio, ma il rifiuto di fornirli potrà dar luogo all’impossibilità di eseguire una o più prestazioni convenute. Trattandosi di finalità funzionali e non necessarie verrà richiesto specifico consenso.
  5. Fornire informazioni commerciali su attività, servizi o iniziative della Casa da Gioco. Rientrano in questa categoria le seguenti attività: rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull'attività svolta dalla Gestione del Casinò, eseguita direttamente ovvero attraverso l'opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, etc.; promozione di servizi e prodotti della Casa da Gioco effettuata attraverso e-mail, lettere, telefono, sistemi automatizzati di comunicazione etc.; svolgimento di indagini di mercato; profilazione delle abitudini di consumo. In tal caso il consenso per finalità funzionali viene richiesto attraverso diverse modalità e ciascun Cliente ha facoltà di consentire o meno il trattamento dei propri dati per queste finalità.


A chi possono essere comunicati i dati, quale è l'ambito di diffusione?

Possono venire a conoscenza dei Suoi dati personali i Dipendenti del Casinò nella loro qualifica di Incaricati del Trattamento dell’area amministrativa, nonché un ambito designato, circoscritto e limitato di soggetti incaricati delle aree dei servizi ausiliari e dei giochi, quando ciò sia necessario alle mansioni svolte, i Collaboratori Esterni da noi espressamente nominati Responsabili Esterni del trattamento ed eventuali Titolari autonomi che svolgano servizi strumentali e necessari all'attività del Casinò. Detti soggetti non effettueranno trattamenti ulteriori rispetto a quanto concordato con il Casinò. Inoltre, per il conseguimento delle finalità di cui sopra, la Gestione necessita di comunicare i Suoi dati personali a soggetti esterni, appartenenti alle seguenti categorie: - soggetti che svolgono attività di ristorazione e/o ospitalità alberghiera; - soggetti che svolgono attività di marketing, indagini di mercato o concorrono alla promozione dei servizi e dei prodotti della Casa da Gioco; - società di brokeraggio assicurativo, al solo scopo di gestire eventuali richieste di risarcimento danni per responsabilità civile, istituti di credito; - organi di P.S. per lo svolgimento delle attività istituzionali; - Comune di Sanremo, in ottemperanza del Regolamento del Corpo Speciale di Controllo del Comune di Sanremo;

I dati dei Signori clienti non saranno, in alcun caso, oggetto di diffusione.


Quali diritti competono all’Interessato?

L’art. 7 del Codice della Privacy conferisce all’Interessato specifici diritti di accesso. In particolare, quello di ottenere conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento. Inoltre, l’articolo 7 conferisce all’interessato il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora sussista un interesse in merito, l'integrazione dei dati, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso. Tuttavia, in ottemperanza dell’art. 8, comma 2 del D. Lgs. 196/2003, la informiamo che detti diritti non possono essere esercitati qualora il trattamento venga effettuato in base alle disposizioni in materia di contrasto al riciclaggio.


Chi è il Titolare? Chi sono i Responsabili del trattamento?

Titolare del trattamento dei dati è la Casinò S.p.A., Corso degli Inglesi n. 18, 18038 Sanremo (IM). Il Responsabile del trattamento a cui fare riferimento per l’esercizio dei diritti di cui all’articolo 7 è il Responsabile Amministrativo e Finanziario del Casinò di Sanremo. L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili del trattamento è a disposizione degli interessati, i quali potranno farne richiesta al Titolare del trattamento.

L'accesso alle sale da gioco, la fornitura dei relativi servizi dal parte della Gestione del Casinò di Sanremo (“la Gestione) e le obbligazioni del Cliente sono disciplinati, oltre che dai vigenti Regolamenti, da intendersi qui richiamati, dalle seguenti


CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
  1. La Gestione, in presenza delle condizioni previste dai regolamenti vigenti ed in assenza di altri impedimenti e/o inibitorie, determinate anche secondo l’insindacabile giudizio dalla Gestione stessa, potrà rilasciare al Cliente la tessera nominativa d'ingresso, dell'esibizione di un documento d'identità in corso di validità. I dati contenuti nel documento esibito saranno trattati dalla Gestione secondo le modalità indicate nell'Informativa fornita alla Clientela ai sensi del Decreto Legislativo n. 196 del 2003 (“Codice della Privacy”). L'ingresso alle sale da gioco è comunque vietato ai minorenni, ai militari in divisa, alle persone notoriamente dedite all'esercizio professionale del gioco ed agli altri soggetti indicati nei regolamenti che disciplinano l'accesso alle sale da gioco. La tessera d'ingresso è personale e incedibile. Essa dovrà essere presentata, unitamente al documento di identità, agli addetti al controllo delle sale da gioco, su semplice loro richiesta.
  2. Il documento di ingresso consente di accedere alle attività di intrattenimento (giochi francesi, giochi americani, giochi meccanici ed elettronici) alle condizioni ed alle regole applicabili per ciascuna di esse; consente altresì di accedere ai servizi di supporto alla clientela, nonché, mediante il pagamento dei relativi corrispettivi, ai servizi di bar e ristorazione resi all’interno delle sale da gioco. Il documento di ingresso può essere revocato in ogni momento, secondo l’insindacabile giudizio della Gestione. La stessa si impegna a garantire la regolarità delle attività di gioco, nonché la sicurezza dei Clienti, esercitando le opportune attività di controllo e vigilanza anche al fine di evitare molestie, comportamenti scorretti o fraudolenti. A tal fine, come chiarito nell’Informativa, saranno utilizzate anche apparecchiature di videosorveglianza nel rispetto delle disposizioni del Codice della Privacy e delle disposizioni contenute nei Provvedimenti del Garante per la Privacy.
  3. Il Cliente si obbliga al pieno rispetto dei regolamenti dei giochi e degli altri regolamenti della Casa da Gioco, nonché delle disposizioni qui previste, ed a mantenere una condotta improntata alla massima educazione, correttezza, diligenza e buona fede. Egli non potrà, in alcun modo, cedere a terzi il proprio documento di ingresso, né i diritti da esso derivanti.
  4. Qualsivoglia violazione degli obblighi di cui all'articolo 3, così come la violazione del divieto di cedere a terzi il documento di ingresso, comporterà la risoluzione di diritto del presente contratto, con allontanamento immediato del Cliente dalle sale da gioco, fatto salvo il diritto della Gestione del Casinò al risarcimento dei danni eventualmente subiti.
  5. Il Cliente, con il ritiro del documento di ingresso, accetta le presenti Condizioni Generali di Contratto e le disposizioni dei regolamenti della Casinò di Sanremo.
 


La Direzione

Lo stile, il prestigio, la storia

Anche online