Teatro

Elegante e capiente, accoglie spettacoli internazionali.

Nel cuore del Casino di Sanremo si trova uno dei teatri più eleganti e blasonati della Liguria.

Negli Anni Trenta, la Direzione artistica venne affidata all’illustre scrittore Luigi Pirandello e la sua grande tradizione culturale prosegue anche oggi all’insegna di eventi culturali, musicali e teatrali di grande prestigio.

Particolare evidenza deve essere data ai “Martedì Letterari”, a pieno titolo considerati il salotto culturale del Ponente, pluripremiati dalla Presidenza della Repubblica.

Sul palco di questo teatro la prestigiosa Orchestra Sinfonica di Sanremo esegue in media 100 concerti ogni anno.

Questo palcoscenico ha visto e vede esibirsi ogni stagione importanti compagnie teatrali, sempre con grande successo di pubblico.

La struttura ospita complessivamente 400 posti: 255 in platea, due riservati a persone diversamente abili, 99 in galleria, mentre i palchi disponibili sono 9.

Il sipario mantiene i colori cari al Casinò di Sanremo: l’oro nelle finiture dei fregi e il rosso predominante, che ritorna nelle poltrone; le pareti sono dorate e finemente lavorate, conferendo all’ambiente un’atmosfera elegante e molto raccolta.

Sopra il sipario troneggia il “Leone” simbolo della città matuziana, mentre ai lati non mancano mai i fiori di Sanremo, elemento distintivo della Riviera e della città.

Il Teatro del Casino ha visto nascere nel 1951 il Festival della Canzone Italiana, rassegna canora che ha rappresentato e rappresenta uno spettacolo d’interesse internazionale. Dal 1976 la manifestazione è stata trasferita al vicino Teatro Ariston.

Lo stile, il prestigio, la storia

Anche online